Dislivello: 900D+

Un giro piuttosto corto, probabilmente scontato e da boy-scout o da famiglia col nonno anziano. Una roba da anziani, mi dicevo. Ci sarà tempo per andare al Longo, dicevo. Quando sarò vecchia, per esempio.
Settimana scorsa sono salita al Longo.
Sono vecchia? No, mai stata così viva, così piena di voglia di fare e così aperta alle novità. Qualcosa sta cambiando, dentro di me. Comincio a vedere con occhi diversi qualsiasi cosa: persone, luoghi, situazioni. Un giorno uno dei miei professori (uno di quelli delle scuole superiori che, mentre lui spiega, tu pensi al moroso che non hai!) disse che c’era una bella differenza tra vedere e guardare. “Vedere è superficiale, tutti vediamo. Guardare è altra cosa: richiede concentrazione e forse anche passione, richiede di entrare dentro le cose”. Aveva detto proprio così e, alzando gli occhi dal foglio su cui scarabocchiavo cuoricini in un mix di appunti, pensai che effettivamente io, in quel momento, lo stavo solo vedendo. Se avessi avuto di fronte il fantomatico moroso che non avevo….quello sì che l’avrei guardato! Per tornare a noi, era per dire che ora mi pare (e sottolineo mi pare) di iniziare a guardare quello che fino a qualche anno fa semplicemente vedevo. Quello che prima non avrei mai fatto, ora diventa una piacevole scoperta. Sto lentamente imparando a gustarmi quei luoghi che prima snobbavo. Le montagne sopra casa, così vicine, mi fanno sentire come Alice nel Paese delle Meraviglie. Mi sono accorta che ci sono tantissime cime su cui non ho mai messo piede, perchè troppo vicine! Che cretina. Lì a fare centinaia di chilometri (che non smetterò comunque di fare) e poi capire che anche qui c’è parte di quello che voglio. Non dico e non dirò mai frasi del tipo “Tutto quello che desidero è dietro l’angolo”, “Non bisogna andare lontano per trovare quello che vuoi”. Andare lontano, viaggiare, vedere e conoscere, rimane il mio sogno. Lo farò. Lo farò. Però ho scoperto che basta fare il passo dal vedere al guardare, e guardare le cose con occhi diversi, per fare anche di quanto visto e rivisto, una scoperta.

Source: New feed

Condividi