Diff: 6b+ (6a+ obbl.)
Lungh: 160 mt

Via moderna che sale le ripide e lisce placche che caratterizzano la struttura. La spittatura, decisamente generosa nei primi due tiri si allunga un po’ nell’ultima lunghezza (rimanendo comunque ben distante dalla povertà di spit tipica del canone mellico).
Sebbene il tiro più duro sia il primo, anche il secondo e l’ultimo risultano essere comunque sostenuti.
Il terzo è un tiro di raccordo, su placca di terzo grado, appoggiata.
Questa via permette di provare a misurarsi con l’aderenza splat senza troppi patemi d’animo.
Nonostante la spittatura a prova di azzeraggio (sui primi due tiri, lo stesso non vale per il quarto), la via non va comunque sottovalutata e richiede una certa dimestichezza su placca.
Ta’

Primo tiro

 

Quarto tiro

Source: New feed

Condividi