ACCOMPAGNATORE DI MEDIA MONTAGNA? ISCRIZIONI APERTE

E dopo “professione rifugista” ecco aperte le iscrizioni ad un altro corso che porta allo svolgimento di una professione che (per alcuni) potrebbe essere il mestiere dei sogni. E già, quante volte ci è capitato di sognare di “portare in giro la gente, in montagna, per lavoro”? Magari non abbiamo le competenze e la preparazione per diventare guide alpine, magari non è neppure nelle nostre corde, ma magari abbiamo tutto quel che serve per diventare una guida certificata per l’accompagnamento su terreno escursionistico e non alpinistico (ergo, senza che vi sia la necessità di attrezzatura o manovre alpinistiche!). Per un aspirante rifugista, poi, questa è una qualifica in più oltre che una ulteriore possibilità di lavoro. Vi immaginate poter accompagnare (e non solamente sfamare!!!) i vostri clienti? Beh… io ci farei un pensierino.

Le iscrizioni alle prove attitudinali per il nuovo corso di formazione per Accompagnatori di media montagna del Collegio Regionale Guide alpine Lombardia, in programma per l’anno 2021, si terranno dal 9 al 29 dicembre .

Le prove attitudinali, invece, si terranno dal 18 al 22 gennaio (compatibilmente con la situazione di emergenza sanitaria) nel Comune di Eupilio (CO). Per partecipare è necessario iscriversi esclusivamente in via telematica entro i tempi stabiliti dal decreto legge emanato da Regione Lombardia.

Le prove attitudinali sono una sorta di test d’ingresso necessario a selezionare i candidati che abbiano una preparazione di partenza idonea alla frequentazione del corso formativo. Si articolano in prove tecnico-pratiche su terreno escursionistico, in un test culturale scritto e in un colloquio durante il quale verrà discusso il curriculum personale, quello escursionistico, e verranno considerate le motivazioni personali alla pratica della professione.  Possono accedere solo i maggiorenni che abbiano assolto l’obbligo scolastico o che siano in possesso di un titolo di studio equivalente ottenuto in altro Stato dell’UE.

Info: www.bandi.servizirl.it

Info sul corso: http://guidealpine.lombardia.it/percorso-formativo-a-m-m/

 

L’ACCOMPAGNATORE DI MEDIA MONTAGNA

L’Accompagnatore di media Montagna è un professionista della montagna iscritto in un elenco speciale tenuto dal Collegio regionale delle Guide alpine. Le sue aree di competenza sono state ben stabilite dalla recente Delibera di Regione Lombardia che le definisce in tutto il territorio lombardo, comprese le aree dei Parchi, su tutti i percorsi Escursionistici della regione, classificati “E” (Escursionistici) ed “EE” (Escursionisti esperti) e su tutti i terreni al di sopra dei 600 metri. 

Per diventare Accompagnatore di media Montagna è dunque necessario frequentare il corso di formazione che ha una durata di circa60 giorni, al termine del quale occorre sostenere un esame per conseguire l’abilitazione. Si accede al percorso formativo dopo aver superato le selezioni: “test d’ingresso” che ammette al corso solo candidati che partano da un certo livello di preparazione ed esperienza.

 

 

Condividi