Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.cordadoppia.com/home/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5763

A partire da giovedì 30 novembre fino a domenica 3 dicembre il ghiacciaio di Hintertux sarà gremito da centinai di telemarker provenienti da tutto il globo. Noi saremo là a tirare due curvette a ginocchio piegato per i nostri  affezionati lettori. Questo evento dichiarerà ufficialmente aperta la stagione dello sci a tallone libero e quindi non sarà valido accampare alcuna scusa.  Ora si va a sciare davvero! Ma bando alle ciance e vediamo di spiegarvi un po’ di cosa si tratta.

Grazie a Richard Schürf, ideatore ed organizzatore, del magazine Freeheeler e del sostegno dei marchi Rab e Lowe Alpine, quest’anno avrà luogo la quarta edizione della FIS SKI WORLD CUP OPENING. La storia di questa manifestazione è molto travagliata e quindi ci riserviamo di parlarvene alla prossima puntata per tenervi sulle spine!

Il programma è molto variegato. Si partirà dagli  Skitest dei migliori marchi  grazie ai quali sarà possibile provare gratuitamente attacchi, scarponi e sci innovativi. Seguiranno Apres Ski sulla neve, serate in valle, movie night, free buffet, party e i numerosi workshops suddivisi tra tutti i diversi livelli tecnici (dai primi passi per i non addetti ai lavori a i mastri heel bender)  per il modico prezzo di 20 euro, per maggiori informazioni vi consigliamo di consultare: http://freeheeler.eu/freeheeler-telemark-start-ups/

Ora starete pensando “Che barba! dovrò noleggiare l’attrezzatura e spendere un casino per una disciplina che magari neppure mi piace”. Nulla di più sbagliato!! 

Primo:  tranquilli che vi piacerà! Ve lo dice uno che ha sciato “rigido” tutta la vita. Secondo: andate agli stand e provate l’attrezzatura che preferite, tanto è gratis !!! OVVIAMENTE io non vi ho detto nulla ! 😉 

Anche in questa edizione si potrà assistere dal vivo alla spettacolare Coppa del Mondo di Telemark con i migliori sciatori a livello mondiale che si affronteranno, per la gloria, su di un tracciato molto tecnico e ricco di insidie, come curve paraboliche e salti mozzafiato.

Vi consiglio di dare una sbirciata al video qua sotto per farvi un’idea!!!

Per rimanere aggiornati in tempo reale sulle news, vi invito a cliccare un bel mi piace sulla pagina dedicata: clicca QUI.

Polverosamente Marco Zanin

Condividi