Arrivano le mascherine per l’outdoor

Mascherina sì, mascherina no. E se all’inizio c’era chi si rifiutava persino a portarla a fare la spesa al supermercato, ora almeno questa cosa sembra sia stata accettata. Presto il lockdown finirà e noi amanti dello sport torneremo a fare attività fisica all’aria aperta. In città o sui sentieri, lontani dagli scalini di casa, dai corselli dei garage, dalle ciclette. Manterremo la distanza sociale, questo è ovvio… ma la mascherina? Il terrore è che sia fastidiosa, non ci lasci respirare, schiacci il naso, si appiccichi alla pelle sudata… Per questo qualche azienda ha iniziato la produzione di mascherine pensate appositamente per l’attvità sportiva. Dalle più seriose (come nel caso di una sobria La Sportiva) a quelle fashion della valtellinese Crazy.
 
Quest’ultima, dopo aver prodotto e distribuito oltre 20.000 mascherine nella zona di Sondrio, è ora pronta con la “Crazy Sport Mask”. Le nuove mascherine in microfibra Revolutional sono pensate appositamente per l’attività sportiva, sono Fast & Light (pesano meno di 9 grammi cad.), lavabili e riutilizzabili sia con filtro, per maggiore protezione, che senza per lo sport anaerobico. Le mascherine sono state studiate e testate facendo riferimento allo studio di Ivan Pegorari, la Guida Alpina incaricata dal Collegio Regionale Lombardo di predisporre una linea guida comportamentale per l’inizio della fase 2. Infine hanno trattamento certificato  Viroblock, una tecnologia Svizzera di nuova concezione, uscita poche settimane fa, che (così dice l’azienda) combatte efficacemente virus come influenza e coronavirus. I tessuti trattati con HeiQ Viroblock aiutano a ridurre il rischio di persistenza virale e batterica sulle superfici tessili, riducendo così il potere di trasmissione.

Nel caso di La Sportiva invece si chiama Stratos Mask, è realizzata in tessuto con filtro interno intercambiabile e facilmente sostituibile. È un prodotto lavabile, riutilizzabile e comodo da indossare grazie ad una perfetta ergonomia studiata per fasciare il volto in maniera sicura e confortevole. Terminata la fase di collaudo l’azienda valuterà se precedere con la domanda di certificazione sanitaria, al momento Stratos Mask è a tutti gli effetti una mascherina igienica di protezione generica perfettamente utilizzabile per praticare sport.

Condividi